Coinvolgenti percorsi alla scoperta dei sotterranei...


Parco archeologico di Paestum, dal 2 marzo al 31 agosto 2018

Da venerdì 2 marzo al Museo archeologico di Paestum riparte l’iniziativa “I venerdì dei depositi”un’occasione unica per visitare un’area del museo solitamente nascosta agli occhi dei viaggiatori. I depositi, solitamente chiusi al pubblico, conservano opere mai esposte, come le centinaia di tombe dipinte di IV e III sec. a.C. che testimoniano la presenza dei Lucani a Paestum. Nel “dietro le quinte” del museo anche restauratori, archeologi e tecnici al lavoro.

Ogni venerdì, fino al 31 agosto, il visitatore potrà prendere parte a coinvolgenti visite guidate in italiano e in inglese ai sotterranei del Museo pagando solo un euro più rispetto al costo del biglietto d’ingresso al Parco. I possessori dell’abbonamento annuale invece, pagheranno solo il costo aggiuntivo.

Per ogni visita della durata di circa 30 minuti, curata dall’Ufficio Catalogo, dai restauratori del Museo e dagli assistenti alla fruizione, è prevista la partecipazione di un massimo di 25 persone.

L’appuntamento è alla biglietteria del Museo alle ore 10.00, 12.00 e 14.00.

La prenotazione è obbligatoria e può essere effettuata al numero 0828 811023 oppure via mail all’indirizzo: pae.didattica@beniculturali.it

 

Biglietto: area archeologica+museo+depositi € 10,00 – con abbonamento € 1,00