Price Varies 1 day

Categoria Etichette , ,


Condivi

Immergiti nel borgo antico che domina la piana del Sele!


EBOLI

Per chi si trova a percorrere l’autostrada del sole una tappa obbligatoria va fatta ad Eboli. Il borgo antico, ricco di chiese, strutture di pregio architettonico e opere d’arte di rilievo, si distende sul pendio di un dolce colle dominato dal castello Colonna.

La passeggiata tra vicoli e piazzette, già scenario di reality e video clip di vario genere, è intervallata dalla visita a botteghe artigiane di grande pregio artistico: lavorazione dell’oro, realizzazioni ceramiche, tessuti ricercati, danno la possibilità ai visitatori non solo di assistere dal vivo alle creazioni, ma anche di poter acquistare pezzi unici per sé o come regalo ad amici e parenti.

Sito Museale da visitare assolutamente è il MOA – Museum Oparation Avalanche. Ospitato nell’ex convento di Sant’Antonio, attraverso una vasta collezione di reperti ed immagini dell’epoca, vengono narrate le vicende legate ad uno degli avvenimenti più importanti e funesti della seconda guerra mondiale, “Oparation Avalanche” appunto. Una sala emozionale cala il visitatore in quei giorni terribili dove alleati e tedeschi si batterono all’ultimo sangue per dominare l’intera piana del Sele attraverso video, immagini e racconti dei cronisti di guerra (tra cui spiccano Robert Capa e John Steinbeck).

L’esperienza continua lungo il torrente Ermice. Seguendo il sentiero ci si ritrova in un ambiente naturale rilassante e che ha tanto da raccontare visto che nel passato era sede di numerosi mulini.

A conclusione il “Giardino Narrante” accoglie i visitatori per vivere una esperienza sensoriale condotta con maestria da un appassionato conoscitore di fiori ed erbe. La visita si conclude nel Giardino Narrante con un aperitivo a base di prodotti locali in un ambiente che troverete del tutto originale!

Opzionale. Per quanti vogliono approfondire la conoscenza del territorio è possibile fermarsi al complesso archeologico del quartiere artigianale detto anche delle Fornaci Romane, dove sono visibili ben tre fornaci di cui una in perfetto stato di conservazione. Qui è possibile comprendere la funzione delle strutture in muratura utilizzate nell’antichità per la cottura di statuette, terrecotte architettoniche, tegole e mattoni. Per una giusta narrazione delle vicende archeologiche e storiche, ci si trasferisce al vicino Museo Archeologico Nazionale di Eboli e della Media Valle de Sele, dove, un’esposizione di reperti dalla preistoria al medioevo, permettono di conoscere quello che è stato l’avvicendarsi di varie popolazioni nel governo del territorio.


GIORNI DISPONIBILI
tutti i giorni previa prenotazione


DURATA
mezza/intera giornata


COSTI A PERSONA

Per costi e prenotazioni richiedici informazioni! Troveremo la soluzione più adatta alle tue esigenze.


COSA FARAI

Ti immergerai nelle stradine e nelle viuzze del borgo antico di Eboli

Conoscerai uno degli avvenimenti più importanti della Seconda Guerra Mondiale

Passeggerai lungo il sentiero dell’Ermice alla scoperta di un ambiente salubre e naturale

Vivrai un’esperienza sensoriale nel “Giardino Narrante”

Saperi e sapori uniti in un percorso emozionante.

*Potrai completare il tuo itinerario con una visita alle Fornaci romane e al Museo Archeologico Nazionale di Eboli e della Media Valle del Sele, unendo la storia e l’archeologia alle meraviglie del borgo antico


Nome e Cognome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Telefono

Il tuo messaggio

Leggi l'informativa sulla privacy
Acconsenti alle Note Legali?
Sì acconsento

LA NOSTRA SEDE

Vedi la mappa per raggiungerci

apri la mappa

SCRIVI UNA RICHIESTA

Scrivi una mail per qualsiasi informazione

invia email

WWW.ARGONAUTALAB.IT

Dovevado.org è un prodotto di Argonauta - didattica e servizi per la cultura

visita il sito

CONTATTI

C +39 333 2721900

T / F +39 0828 350387

info@dovevado.org